Elenco prestatori di lavori, servizi e forniture

Data ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2018ACI PROGEI S.p.A. dal 31 maggio 2012 ha istituito e gestisce il proprio Elenco dei prestatori di lavori, servizi e forniture.L’Elenco è utilizzato per l’espletamento, nei casi ed alle condizioni prescritte dalla normativa vigente, delle procedure di acquisizione dirette all’affidamento di appalti di lavori, servizi e forniture, e delle procedure negoziate ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a), b) e c), del d.lgs. n. 50/16, e del regolamento interno emanato in attuazione della delibera del C.d.A. del 19 settembre 2017.Gli operatori economici interessati alla fornitura di beni e/o alla prestazione di lavori e servizi devono:- prendere visione ed attenersi al Regolamento per “L’istituzione e la gestione dell’Elenco dei prestatori di lavori, servizi e forniture di cui all’art. 36, comma 2, del D.Lgs. 50/16” di ACI Progei S.p.A.;- far pervenire ad ACI Progei apposita domanda di iscrizione all’Elenco dei Prestatori di Lavori, Servizi e Forniture.Il Regolamento contenente le modalità per la formazione e gestione dell’Elenco e i relativi allegati sono reperibili sul sito www.aciprogei.it.L’iscrizione è possibile in qualunque momento essendo l’Elenco dei prestatori di lavori, servizi e forniture sempre aperto.Informazioni e/o chiarimenti sulla documentazione potranno essere richiesti mediante fax al n. 06 4460251 oppure all’indirizzo aciprogei@pec.aci.it.

AVVISO RELATIVO ALL’ELENCO DEI PRESTATORI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE DI ACI PROGEI S.P.A.

Con riferimento all’iscrizione dell’Elenco di ACI Progei S.p.A. dedicato ai Prestatori di Lavori, Servizi e Forniture, si comunica che dal prossimo 21 gennaio 2019 sarà avviata l’operatività del Portale Acquisti di ACI Progei.Pertanto, le domande di iscrizione nel suddetto Elenco saranno gestite esclusivamente tramite il citato Portale Acquisti e dovranno essere quindi inviate telematicamente e sottoscritte digitalmente secondo quanto previsto nel relativo Regolamento.

Dal 1° gennaio 2019 non saranno più accettate domande di iscrizione nell’Elenco presentate in forma cartacea.

Roma, 18 dicembre 2018